Taggato: sipario

0

Teatro “Bruno Mugellini” di Potenza Picena ed il sipario dedicato a Minerva valorizzati dalle foto di Sergio Ceccotti

A cura di Simona Ciasca e Paolo Onofri Il giorno 18 novembre del 2006,cioè dieci anni fa, veniva solennemente inaugurato il sipario dedicato a Minerva dopo il delicato e complesso restauro effettuato dai tecnici della ditta Kriterion di Bologna, guidati dalla Dott.ssa Francesca Rabbi. Tutte le fasi del lavoro di recupero del sipario si sono svolte nel contesto del locale della Cappella dei Contadini, nella Collegiata di S. Stefano, grazie alla disponibilità del parroco Don Carlo Leoni. Il giorno dell’inaugurazione è stato un evento straordinario per la nostra comunità. Il restauro è costato complessivamente la somma di € 26000 +...

0

Auditorium “F. Scarfiotti” di Potenza Picena “pinacoteca naturale” della nostra città. Conosciamola e valorizziamola

La scelta di riportare all’interno dei locali dell’Auditorium “Ferdinando Scarfiotti”, nella ex-chiesa di Sant’Agostino, tutte le sei pale d’altare, ricollocandole al loro originario posto dove sono state per oltre 2 secoli, è stata molto importante ed appropriata. Dal 27 settembre del 1980 queste opere d’arte si trovavano all’interno dei locali di via Trento dove quel giorno è stata inaugurata la Pinacoteca (insieme alla Biblioteca Comunale), poi successivamente intitolata al pittore Benedetto Biancolini che ha lavorato a Monte Santo, anche se nativo di Ascoli Piceno. Le sei pale d’altare, di dimensioni notevoli (cm 340×180) erano state collocate all’interno di piccole stanze...

0

Dieci anni fa veniva inaugurato il restaurato sipario del Teatro “Bruno Mugellini” di Potenza Picena.

A cura di Simona Ciasca e Paolo Onofri Il restauro dell’antico sipario del Teatro Comunale “Bruno Mugellini” è stato completato, anche con l’inserimento nel contesto della struttura ed inaugurato il giorno 18 novembre 2006. Dopo tanti anni, il nostro Teatro è ritornato all’antico splendore, e il sipario costituisce una vera e propria opera d’arte, testimonianza della nostra migliore tradizione storica e culturale. I lavori, costati € 26.000 + IVA, sono stati eseguiti dagli operatori della ditta Kriterion di Bologna, responsabile la restauratrice Francesca Rabbi, consulente tecnico il Prof. Pietro Tranchina, con il controllo del Dott. Gabriele Barucca della Soprintendenza di...