проклятие монахини фильм 2018 трейлер restauro – Pagina 3 – I Santesi Weblog

Taggato: restauro

0

I portoni sistemati da Luigi Migliorelli a Potenza Picena. Continua l’opera di recupero.

Luigi Migliorelli, dopo aver recuperato nei mesi scorsi i portoni di ingresso della Sala “Umberto Boccabianca”, della Biblioteca Comunale “Carlo Cenerelli Campana”, dell’Auditorium “Ferdinando Scarfiotti” e la bacheca esterna del Teatro “Bruno Mugellini”, continua con l’opera di recupero, sistemando altri portoni. In questi ultimi tempi ha sistemato prima il portone di ingresso principale del Teatro “Bruno Mugellini”, poi quello della platea e dell’ufficio che si trova a fianco dell’ingresso della stessa struttura. In questo caso ha provveduto anche a sistemare sia l’inferriata che la finestra di questo ufficio. Inoltre ha anche sistemato il portone che si trova nel vicoletto che...

0

Riattivato l’impianto dell’orologio della Torre Civica di Potenza Picena. Ritornano finalmente a suonare le ore ed i quarti

Il giorno Martedì 24 Novembre 2015, in mattinata, è venuto a Potenza Picena il tecnico Adriano De Santis di Fermo chiamato dall’economo comunale, dott.ssa Simona Ciasca, per poter effettuare l’intervento sul nostro orologio della Torre Civica, impianto non più funzionante da diversi mesi. L’intervento del sig. De Santis ha riattivato il meccanismo che consente il suono armonioso delle ore e dei quarti, avendo sostituito in blocco l’impianto che suona le ore, martello che batte su di una campana molto grande del diametro di cm. 120, fusa nel 1950 dalla fonderia Pasqualini di Fermo. All’interno della cella campanaria ci sono nel...

0

I portoni di Potenza Picena, segno di splendore di un fabbricato oppure della sua decadenza. I lavori di restauro di Luigi Migliorelli

I portoni, il legno in particolare, sono sempre stati i biglietti da visita più importanti di abitazioni e strutture pubbliche. I privati che hanno scelto di abitare nel centro storico di Potenza Picena ci tengono molto ai portoni in legno e ne curano scrupolosamente la manutenzione periodica annuale. Le chiese, a parte qualche positivo esempio, lasciano molto a desiderare, basta vedere i portoni d’ingresso della Chiesa di S. Francesco al Pincio. Per quanto riguarda il fabbricato che attualmente ospita l’ufficio postale, un tempo Palazzo Marefoschi, in particolare il portone d’ingresso di Via Silvio Pellico, è veramente indecente il suo stato...

0

Stemma Comunale in pietra arenaria del Palazzetto del Podestà di Potenza Picena danneggiato. Privati finanziano il suo restauro.

A cura di Simona Ciasca e Paolo Onofri. Nel mese di novembre 2014 l’antico Stemma Comunale in pietra arenaria del Sec. XIV del Palazzetto del Podestà in Piazza Matteotti si era spaccato in due parti. Grazie all’intervento degli operai comunali, si è evitato che lo stemma cadesse nel terrazzetto, danneggiandosi in maniera irreparabile. Il Comune di Potenza Picena ed in particolare l’Economo Comunale, Dott.ssa Simona Ciasca, dietro sollecitazione anche della Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici delle Marche di Ancona, si è subito attivata per richiedere un preventivo di spesa per il suo recupero, contattando la Sig.ra Paola Carestia,...