I Santesi Weblog Blog

0

Conosciamo meglio le opere d’arte di Potenza Picena. La pala di “San Nicola da Tolentino” intercede per le anime del Purgatorio”, inizi Sec. XVII, scuola di Cristoforo Roncalli detto “Il Pomarancio”

A cura di Simona Ciasca e Paolo Onofri Tra le opere d’arte presenti nel contesto dell’Auditorium “Ferdinando Scarfiotti”, nella ex chiesa di Sant’Agostino, dal 2007 troviamo la pala d’altare raffigurante “San Nicola da Tolentino intercede per le anime del Purgatorio” olio su tela inizi Sec. XVII, attribuito alla Scuola di Cristoforo Roncalli, detto il Pomarancio (Pomarance 1552 – Roma 1626). L’opera in oggetto è stata restaurata nel 1972 a cura della Soprintendenza alle Gallerie delle Marche di Urbino, grazie all’interessamento iniziale del Sindaco di Potenza Picena, Avv. Silvano Mazzoni. Nel 2003 il Comitato VII Centenario San Nicola da Tolentino ha...

0

Organo da sala Giovanni Fedeli del 1757 della Chiesa di Sant’Agostino di Potenza Picena. Perché non viene fatto suonare?

Il 31 agosto del 2006 veniva presentato all’interno dei locali dell’Auditorium “Ferdinando Scarfiotti”, nella ex chiesa di Sant’Agostino, il restaurato organo da sala Giovanni Fedeli del 1757, recuperato dopo un lungo intervento effettuato dall’organaro Michel Formentelli. Quel giorno hanno avuto l’onore di suonarlo per la prima volta il M° Mauro Ferrante, soprintendente incaricato di seguire per conto di Urbino gli organi antichi ed il Maestro Spagnolo F. Muñoz. Il restaurato organo, costato la somma complessiva di Euro 53.217 + IVA, è stato finanziato in parte dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Macerata per un importo di € 25.000. Potenza Picena...

0

Bagliori di speranza – Accensione del cero Pasquale di Sergio Ceccotti

Presentazione a cura di Claudio Marcozzi Nella liturgia della Chiesa cattolica il cero pasquale è un cero che viene acceso all’inizio della solenne Veglia pasquale, e simboleggia la luce di Cristo risorto che vince le tenebre della morte e del male. Il rito prevede che all’inizio della veglia pasquale l’assemblea sia radunata in un luogo buio, illuminato solo dal fuoco, dal quale si accende il cero pasquale, simbolo di Cristo. Per i cristiani esso è il segno del Cristo risorto luce vera del mondo che illumina ogni uomo; è la luce della vita che impedisce di camminare nelle tenebre; è...

0

Teatro “Bruno Mugellini” di Potenza Picena ed il sipario dedicato a Minerva valorizzati dalle foto di Sergio Ceccotti

A cura di Simona Ciasca e Paolo Onofri Il giorno 18 novembre del 2006,cioè dieci anni fa, veniva solennemente inaugurato il sipario dedicato a Minerva dopo il delicato e complesso restauro effettuato dai tecnici della ditta Kriterion di Bologna, guidati dalla Dott.ssa Francesca Rabbi. Tutte le fasi del lavoro di recupero del sipario si sono svolte nel contesto del locale della Cappella dei Contadini, nella Collegiata di S. Stefano, grazie alla disponibilità del parroco Don Carlo Leoni. Il giorno dell’inaugurazione è stato un evento straordinario per la nostra comunità. Il restauro è costato complessivamente la somma di € 26000 +...