Categoria: Personaggi

0

Luis Dottori, figlio di un emigrante di Potenza Picena, un pittore della vita in Argentina

(Sintesi, a cura di Emilio Zamboni e Gianfranco Morgoni, di un’intervista tratta dal sito www.abcdonline.com.ar) Pittore di intensa drammaticità, Luis Dottori appartiene a una generazione di artisti per i quali la creatività si deve necessariamente unire alla sensibilità sociale. I suoi paesaggi e i bambini del quartiere popolare di Flores a Buenos Aires, rappresentano un contributo morale insostituibile per la nostra arte pittorica. In questa intervista egli ricorda sequenze della sua vita e della sua carriera professionale, che nonostante gli anni, si mantiene in pieno rigoglio. Amiamo gli occhi dei bambini dove il mondo appare nella sua bella e dolorosa...

0

Donato un quadro del pittore argentino Luis Dottori al Comune di Potenza Picena

Il giorno mercoledì 18 maggio 2016, alle ore 12,00 il Sig. José Alberto Caruso Dottori e sua moglie Maria Ana Russo di Buenos Aires hanno voluto donare al nostro comune un quadro del pittore argentino Luis Dottori del 1995 dal titolo “Truco”, un pastello raffigurante giocatori intorno ad un tavolo della misura di cm 60×40. Luis Dottori nato a Buenos Aires nel 1915 è morto nella stessa città nel 2003 era figlio di un emigrante proveniente da Potenza Picena ed è stato un affermato pittore in Argentina. La madre di José Alberto Caruso Dottori era la sorella del pittore. Luigi...

0

Muore il cantante Carlos Montero

Carlos Montero, cantante e chitarrista argentino, stabilito in Spagna dagli anni 70, è mancato il 4 maggio a Madrid. Era nato a Buenos Aires il 12 agosto 1938. Con una lunga e importante carriera professionale e artistica, Carlos Montero è considerato uno dei migliori musicisti (chitarrista, arrangiatore) contemporanei. La sua opera si caratterizza per una squisita selezione di testi e musica, dove impera la qualità e il suo particolare stile per l’interpretazione: tranquillo, intimo e sussurrante nella forma del canto. Carlos Fernando Lucini, critico musicale e una delle massime autorità mondiali nel campo della musica popolare ha detto: “Grandioso cantante!”...

0

Duecento anni fa veniva fondato a Monte Santo l’Istituto religioso delle “Figlie SS. Redentore e B.V. Addolorata”

a cura di Simona Ciasca e Paolo Onofri Il giorno 5 aprile del 1816, venerdì di Passione, presso i locali del Palazzo Mazzagalli (oggi Pierandrei) in Piazza Grande (oggi Giacomo Matteotti), un gruppo di cinque giovani del posto fondava un nuovo ordine religioso, che raccoglieva nubili povere. Tra di loro troviamo la fondatrice, Giovanna Faustina Mengo, detta Cecicotti, Maria Zucchini, Maddalena Paoletti, Maria Domenica Melatini e Annunziata Mengo, sorella minore di Faustina. Queste cinque giovani santesi venivano seguite dal Canonico Don Luigi Pasquali, parroco di S. Stefano, che deve essere considerato a tutti gli effetti come cofondatore dell’ordine di Monte...