проклятие монахини фильм 2018 трейлер Il paese – Pagina 3 – I Santesi Weblog

Categoria: Il paese

0

Conosciamo meglio le opere d’arte di Potenza Picena. Il “Sant’Emidio che protegge Monte Santo” del 1770 di Benedetto Biancolini

a cura di Simona Ciasca e Paolo Onofri Una delle opere d’arte più significative e rappresentate, è sicuramente il “Sant’Emidio che protegge Monte Santo”, olio su tela cm 177×113 del 1770 di Benedetto Biancolini. Il pittore Benedetto Biancolini, nato ad Ascoli Piceno nel 1717 e morto a Monte Santo il 23 Maggio 1797, è autore tra l’altro del quadro di San Girio nella omonima chiesa realizzato nel 1791 su incarico del nostro comune e degli affreschi del presbiterio della Cappella dei Contadini, sotto alla Collegiata di Santo Stefano. Intervenne inoltre sia sul quadro dell’altare maggiore della Chiesa di San Tommaso...

0

Tesi di laurea su Bruno Mugellini revisore del Prof. Emiliano Giannetti. Finalmente il Comune di Potenza Picena ha accettato il donativo

Il giorno 21 maggio 2016, prot. n. 9159 avevo offerto al nostro comune, per la sua Biblioteca Comunale “Carlo Cenerelli Campana” la copia della tesi di laurea su Bruno Mugellini revisore del Prof. Emiliano Giannetti di Spoltore (Pescara), attualmente docente presso il Conservatorio “Luisa D’Annunzio” di Pescara, che ha curato per conto dell’Istituto dell’Enciclopedia Treccani la voce “Bruno Mugellini”. Dopo quasi 5 mesi dall’offerta, il giorno martedì 11 ottobre 2016, l’Economo Comunale, Dott.ssa Simona Ciasca, mi ha comunicato la decisione del Comune di Potenza Picena di accettare il donativo “che arricchisce il patrimonio culturale della nostra Biblioteca Comunale “Carlo Cenerelli...

0

Conosciamo meglio le opere d’arte di Potenza Picena. La pala di “San Nicola da Tolentino” intercede per le anime del Purgatorio”, inizi Sec. XVII, scuola di Cristoforo Roncalli detto “Il Pomarancio”

A cura di Simona Ciasca e Paolo Onofri Tra le opere d’arte presenti nel contesto dell’Auditorium “Ferdinando Scarfiotti”, nella ex chiesa di Sant’Agostino, dal 2007 troviamo la pala d’altare raffigurante “San Nicola da Tolentino intercede per le anime del Purgatorio” olio su tela inizi Sec. XVII, attribuito alla Scuola di Cristoforo Roncalli, detto il Pomarancio (Pomarance 1552 – Roma 1626). L’opera in oggetto è stata restaurata nel 1972 a cura della Soprintendenza alle Gallerie delle Marche di Urbino, grazie all’interessamento iniziale del Sindaco di Potenza Picena, Avv. Silvano Mazzoni. Nel 2003 il Comitato VII Centenario San Nicola da Tolentino ha...

0

Organo da sala Giovanni Fedeli del 1757 della Chiesa di Sant’Agostino di Potenza Picena. Perché non viene fatto suonare?

Il 31 agosto del 2006 veniva presentato all’interno dei locali dell’Auditorium “Ferdinando Scarfiotti”, nella ex chiesa di Sant’Agostino, il restaurato organo da sala Giovanni Fedeli del 1757, recuperato dopo un lungo intervento effettuato dall’organaro Michel Formentelli. Quel giorno hanno avuto l’onore di suonarlo per la prima volta il M° Mauro Ferrante, soprintendente incaricato di seguire per conto di Urbino gli organi antichi ed il Maestro Spagnolo F. Muñoz. Il restaurato organo, costato la somma complessiva di Euro 53.217 + IVA, è stato finanziato in parte dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Macerata per un importo di € 25.000. Potenza Picena...