проклятие монахини фильм 2018 трейлер Il Capitolo dell’Insigne Collegiata di S. Stefano in Monte Santo – I Santesi Weblog

Il Capitolo dell’Insigne Collegiata di S. Stefano in Monte Santo

Onofri Paolo

Autore di quasi tutti gli articoli del blog, si dedica spesso alla ricerca storica.

Potrebbero interessarti anche...

4 Risposte

  1. Andrea Carradori ha detto:

    Bellissimo studio.
    Mi complimento con il Prof. Paolo Onofri per tanto lavoro che sta donando a tutti noi appassionati di storia ecclesiastica.
    Attendo ancora, aimè, qualche foto del centro storico e delle chiese di Potenza Picena.
    Non vorrei rinunziare a questo mio proposito.
    Posso linkare questo prezioso studio sul mio sito missaleromanum ?
    Saluti grati e cordiali
    Andrea Carradori

    • Onofri Paolo ha detto:

      Per quanto riguarda l’articolo in oggetto, siamo felici che lei voglia linkarlo sul suo sito e anzi la ringraziamo per questo. Per quanto riguarda le foto del centro storico e delle Chiese di Potenza Picena, provvederemo a mandargliele successivamente.

      Saluti.

  2. Fiorenza Zacconi ha detto:

    Oggi ho letto qualcosa dello studio di Cotognini pubblicato sul vs. sito.

    Una ulteriore notizia storica:

    nel 1754 Benedetto XIV nomina Giovanni Battista Stella cappellano Marefoschi in Santo Stefano di Montesanto con il reddito di otto ducati e dieci giuli. A Francesco Domenichini, diciottenne, invece conferisce (il 7 novembre 1754) il canonicato Marefoschi nella Collegiata di Santo Stefano in Montesanto, istituito da Pietro Antonio Marefoschi con il notevole reddito di 45 ducati d’oro e 12 giuli.

    • Onofri Paolo ha detto:

      Gent.ma Sig.ra Fiorenza Zacconi,
      grazie per il suo intervento.
      In merito alla notizia storica che ci ha comunicato riferita alla Collegiata di S. Stefano di Monte Santo, vorremo sapere la fonte. È possibile?

      Saluti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *